Autore:

Editore:

Non ci si aspetti di trovare ricetti ingredienti e tempi di cottura e non si resterà delusi dal saggio di Pancaldi: basato sui principi della Tavola Smeraldina, postula l’unità del tutto e la corrispondente tra alto e basso.
La trattazione si dipana sul filo dell’analogia ed esaminando i punti cardinali della pratica ermetica: i tesori simbolici e le chiavi celate nella ricca figurazione alchemica, i fondamenti della cabalà e della geometria, le essenziali nozioni dell’astrologia.

Trentasei lezioni ordinati secondo la antica dottrina dei decani egizi che consentiranno al lettore di affrontare i rudimenti dell’oratorio e del laboratorio: la dottrina e la pratica.