Autore:

Editore:

Il libro di Carlo Petrucco si inserisce nel filone di pubblicazioni sulla storia del nostro Risorgimento e sugli uomini che condussero l’Italia a Roma capitale, indagando a fondo il rapporto tra Giuseppe Garibaldi e la Massoneria.

I documenti presentati dallo storico Carlo Petrucco in questo libro indicano come fossa profonda l’ispirazione latomistica che guidava Garibaldi nelle sue azioni; quale fu il suo ruolo all’interno dell’Istituzione massonica e anche quali fossero le frizioni tra questi e altri influenti personaggi. Ma soprattutto questo testo mostra come le divergenze di pensiero fossero state messe da parte per convogliare tutte le singole forze verso la costruzione di una nuova e unica nazione: l’Italia.